Tentativo di creare un proxy inverso utilizzando AWS Lambda

0
Vote

Quindi abbiamo un dominio con caratteri jolly"* .pi-qa.testing.com"che mappa a API Gateway e la parte con caratteri jolly corrisponderà al nome del ramo bitbucket. Se invoco"test-1.pi-qa.testing.com", richiamerà la funzione AWS Lambda che controllerà se l'attività ECS esiste con questo ramo e dovrebbe inoltrarla, se l'attività non esiste, verrà avviata nuova ECS task e inoltrarlo.

Quindi abbiamo un dominio jolly"* .pi-qa.testing.com"che mappa a API Gateway e la parte jolly corrisponderà al nome del ramo bitbucket. Se invoco"test-1.pi-qa.testing.com", richiamerà la funzione AWS Lambda che controllerà se l'attività ECS esiste con questo ramo e dovrebbe inoltrarla, se l'attività non esiste, verrà avviata nuova Compito ECS e inoltralo.

Il mio problema qui è che non voglio che il mio lambda reindirizzi solo all'indirizzo IP in cui risiede l'attività ECS, ma piuttosto deve funzionare come un proxy inverso, quindi mi aspetto che lambda inoltri per correggere l'attività mantenendo il test"-1.pi-qa.testing.com"hostname e anche la risposta dell'attività viene restituita all'utente.

Il mio problema qui è che non voglio che il mio lambda reindirizzi solo all'indirizzo IP in cui risiede l'attività ECS , ma piuttosto deve funzionare come un proxy inverso, quindi mi aspetto che lambda inoltri per correggere l'attività mantenendo il nome host"test-1.pi-qa.testing.com"e che la risposta dell'attività venga restituita all'utente.

Ora mi chiedo come dovrei implementarlo? Uso serverless per distribuire i miei lambda e Python3.

Ora mi chiedo come dovrei implementarlo? Uso serverless per distribuire i miei lambda e Python3.

Source

amazon web services aws lambda

Waiting for the answer

Potreste essere interessati

© 2021   Risposta.org